Vaccinazione obbligatoria per il personale sanitario e scudo penale

Con il DL 1 Aprile 2021 l’Esecutivo ha introdotto l’obbligo di vaccino per tutto il personale medico e sanitario impegnato in prima linea nella lotta al Covid-19.
È stato infatti disposto che tutto il personale sanitario, sociosanitario e socio assistenziale, pubblico e privato, sia sottoposto al vaccino anti covid 19 con valenza obbligatoria. In tale categoria rientrano anche il personale di farmacie, parafarmacie e studi professionali.
In caso di inosservanza dell’obbligo, è prevista la possibilità per il datore di lavoro di adibire l’operatore sanitario a mansioni (anche inferiori, con conseguente riparametrazione della retribuzione) che non comportino alcun contatto interpersonale con pazienti o altri colleghi. Laddove questo non fosse possibile, viene concessa la possibilità di sospendere il lavoratore (senza retribuzione) fino al termine della campagna vaccinale e, comunque, non oltre il 31 dicembre 2021.
Con il DL 1 aprile 2021 viene previsto, infine, anche uno scudo penale a favore di tutti gli operatori sanitari ritenuti responsabili per i casi di omicidio colposo o lesioni personali colpose verificatisi a causa della somministrazione del vaccino.

Hai dubbi o vuoi metterti in contato con noi?

Scrivici a puntolegaletov@gmail.com oppure inviaci un massaggio su Whatsapp al +39 327 219 1488

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: