Punto Legale TOV risponde ad una lettrice!

Nel post di oggi rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice, la quale chiede se può segnalare al datore di lavoro il comportamento di un collega che non rispetta le prescrizioni di sicurezza in materia di covid.

La risposta, in breve, è si!

Un lavoratore può sempre segnalare al proprio responsabile il comportamento non lecito di un collega, utilizzando ove necessario anche fotografie o video che comprovino quanto segnalato.

È utile sapere anche che, nei casi in cui non si manifesti necessario, il datore di lavoro non ha nessun obbligo di rivelare chi ha effettuato la segnalazione né di avvertire il collega che è pervenuta una segnalazione nei suoi confronti.

Una volta ricevuta la segnalazione, infatti, il datore di lavoro ha solo il dovere di avviare una istruttoria interna al fine di verificare la rilevanza disciplinare del comportamento tenuto dal collega.

Ove questo non sia conforme ai regolamenti interni e alle prescrizioni vigenti in azienda, il datore di lavoro darà avvio ad un procedimento disciplinare che, molto probabilmente, esiterà con una sanzione di entità proporzionata alla gravità del comportamento.

Nelle slide, la risposta in pillole!

Hai dubbi o vuoi metterti in contato con noi?

Scrivici a puntolegaletov@gmail.com oppure inviaci un massaggio su Whatsapp al +39 327 219 1488

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: