MALATTIA E TEMPO LIBERO: IL CASO DI FIORENTINA – JUVENTUS!

Alla fede calcistica non si comanda!

Con l’uscita di oggi analizziamo la recente sentenza del Tribunale di Arezzo che ha ritenuto illegittimo il licenziamento irrogato al dipendente che, nel corso dell’assenza per malattia, era andato ad assistere alla partita di calcio Fiorentina-Juventus.

Per il Giudice il licenziamento non poteva essere valido perchè il datore non aveva provato la falsità della malattia.

Se è pur vero che la partita si era svolta al di fuori delle c.d. fasce di reperibilità, non c’è dubbio che, agli occhi del datore, il comportamento del dipendente non è sembrato certo irreprensibile.

L’interpretazione del giudice aretino, infatti, è apparsa alquanto “generosa”, in favore del dipendente, ma è dipesa, più che altro, da come era stata costruita la contestazione disciplinare.

All’occhio quindi: non deve essere un via libera a comportamenti abusivi nel corso del periodo di malattia.

Per ulteriori chiarimenti scrivici sui nostri canali social o all’email puntolegaletov@gmail.com

#licenziamento #dirittodellavoro #lavoratori #calcio

Hai dubbi o vuoi metterti in contato con noi?

Scrivici a puntolegaletov@gmail.com oppure inviaci un massaggio su Whatsapp al +39 327 219 1488

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: